Nato a Roma nel 1960, si è specializzato presso il Technicum Horticole di Lullier nel cantone di Ginevra in Svizzera, svolge dal 1990 attività di progettazione di spazi verdi per una committenza prestigiosa in Italia e all’estero. Ville in Veneto e Friuli; in Toscana, a Fiesole, Forte dei Marmi, Cetona, Orvieto, l’Argentario e in Maremma oltre a Ischia, Cortina d’Ampezzo, Porto Cervo; progetti per giardini a Modena e Reggio Emilia, così come diverse terrazze a Milano, Roma e Firenze e il giardino del ristorante “Caffè Arti & Mestieri” di Reggio Emilia.

Attualmente segue l’ampio progetto paesaggistico di riqualificazione del verde della tenuta di Granaiolo per la Fondazione Emilio Pucci, nei dintorni di Firenze.

Da anni Max Mara gli commissiona la progettazione degli spazi verdi delle sue boutiques più prestigiose: a Milano la terrazza e la corte del concept store di Corso Vittorio Emanuele, a Parigi il giardino verticale in avenue Montaigne, a Reggio Emilia una corte trasformata in serra, oltre agli store di Mestre, Anversa in Belgio e Lisbona. Per Royal Botania, azienda belga leader nell’arredo outdoor, disegna gli stand al Salone del Mobile di Milano.

 

Nell’ambito dell’hotellerie, collabora con catene di lusso di Firenze e Torino per la creazione di nuovi giardini o la riqualificazione del verde: il J.K. Place a Capri; il resort San Clemente Palace a Venezia; la Residenza del Moro a Firenze.

Per gli alberghi della catena Lungarno Collection ha creato il roof–garden del Portrait Suites a Roma, oltre alle terrazze dell’Hotel Lungarno e del Gallery Art Hotel di Firenze, tutti di proprietà della famiglia Ferragamo che gli ha anche commissionato il progetto degli spazi verdi e gli arredi degli appartamenti della Marina di Scarlino, in Maremma.

 

Nel campo dell’Interior Design sono all’attivo diversi appartamenti realizzati a Milano e Firenze oltre a case di campagna in Toscana e sull’isola d’Ischia. Attualmente si occupa della radicale ristrutturazione e la nuova decorazione degli interni dell’Hotel Kaerntnerhof, nel centro storico di Vienna.

 

Tutti i progetti menzionati sono stati regolarmente realizzati; alcuni di questi anche fotografati e pubblicati oltre a varie interviste, su stampa italiana ed estera. AD Italia, Marie Claire Maison, Elle Decoration, Vogue Shops Guide, Gardens Illustrated, Ville Giardini, Gardenia, Ville&Casali, Schoener Wohnen, Votre Maison, Living at Home, sono alcune delle riviste su cui sono apparsi servizi fotografici di lavori realizzati da Niccolò Grassi

Per molti anni ha collaborato come giornalista e fotografo per case editrici italiane e straniere e molte riviste di settore.

Niccolò Grassi
Landscape & Interior Design

www.niccolograssi.it
mail@niccolograssi.it
ph. +39 348 2211797

P.IVA 05463360486